Studio in Firenze
Via G. Ricci, 12
tel. 055 45.64.027

Asilo Nido CASTELLO BIRBANTE

Qui trovi il mio Curriculum Vitae aggiornato..
Di seguito la presentazione di alcuni progetti svolti.

  • Intervento: Ristrutturazione e cambio di destinazione d'uso di fondo commerciale da adibire a nido d'infanzia
  • Tipo incarico: Progettazione e Direzione lavori - Agibilità, richiesta autorizzazione funzionamento
  • Committente: CASTELLO BIRBANTE Cooperativa Sociale
    via Reginaldo Giuliani n. 597 - Firenze

Il Nido Castello Birbante è un nuovo servizio rivolto alla prima infanzia (12-36 mesi).

La struttura è stata ricavata all'interno di un unità immobiliare disposta su due piani fuori terra (terra e primo), facente parte di un elegante complesso tradizionale con tipologia a torre centrale, costituito da residenze e attività commerciali, circondato da alte mura di confine con ampio cortile a comune carrabile. La zona è silenziosa e principalmente residenziale ed il complesso è caratterizzato dalla presenza di giardini pubblici ubicati sul retro dell'unità immobiliare oggetto di intervento, immediatamente raggiungibili attraverso un percorso pedonale anche dalla unità in oggetto.

Asilo Nido CASTELLO BIRBANTE

Asilo Nido CASTELLO BIRBANTE
Copyright 2017 - Arch. Sonia Piazzini

Fig. 1 - Castello Birbante - Foto di Andrea Bondini

La superficie riservata ai bambini, occupa l'intero piano terreno (ad esclusione del locale dispensa e porzionamento) ed una parte del piano primo. Gli spazi del nido sono articolati nella seguente maniera:

PIANO TERRA
1) Vano porzionamento di circa 9 mq, provvisto di areazione naturale, garantita da un'ampia finestra (150x250 cm) apribile a ''vasistas''. Le attrezzature in dotazione al locale porzionamento sono lavello con gocciolatoio, frigo, piani e sportelli di lavoro, lavastoviglie, lavatrice, piastre elettriche, carrello portavivande, normali attrezzature e stoviglie necessarie a garantire il servizio. I cibi vengono porzionati all'interno di questo vano e portati nella zona pranzo tramite un apposito carrello porta vivande. Il percorso verso la zona pranzo dei bambini è breve e posto in adiacenza al locale porzionamento.
2) Piccolo locale dispensa, con accesso posto di fronte alla porta d'accesso del locale porzionamento.
3) Accoglienza/ingresso, provvista di divanetti, pannello per le comunicazioni e panche-appendiabiti ad uso esclusivo dei bambini. La porta d'accesso al nido sarà provvista di maniglione anti-panico e consentirà, oltre che di accedere ai locali, di uscire nel luogo statico sicuro individuato nel resede esclusivo
4) Percorso motorio (cuscini, pedane, cubi morbidi montati a scaletta) e angolo dei giochi d'identità.
5) Stanza principale da utilizzare per le attività al coperto dei bambini. Gli spazi, sono suddivisi ed utilizzati per le seguenti attività: angolo costruzione e lettura; zona pranzo e attività da tavolo; angolo della manipolazione; spazio gioco simbolico (angolo della cucinetta, della pista e dei travestimenti).
6) Anti bagno a servizio del bagno bambini, provvisto di caselle porta oggetti.
7) Bagno bambini, della superficie di 8,12 mq provvisto di 5 vasi, 1 lavello, un lavello a servizio del fasciatoio, fasciatoio, caselle porta oggetti.
8) RESEDE ESCLUSIVO, comunicante direttamente con il nido, ricavato in parte nei giardini di pertinenza all'immobile ed in parte ritagliano una porzione di superficie del piazzale. La delimitazione del resede esclusivo è realizzata con recinzione provvisionale ed apposito cancelletto d'0ingresso. Sul lato contrapposto del giardino, si rileva la presenza di una seconda uscita, che consente di raggiungere in sicurezza il giardino pubblico posto nelle immediate vicinanze del nido. La superficie complessiva del resede esterno è di circa 90 mq.

Dalla zona accoglienza si accede, attraverso una rampa di scale dotata di apposito monta-scala da utilizzare in caso di presenza di persone portatori di handicap, al livello superiore.

PIANO PRIMO
1) Zona riposo, che occupa una parte del soppalco aperto che caratterizza il piano primo. L'oscuramento della luce e' garantito da una tenda ignifuga posta sul parapetto del soppalco (alto circa 1,20 mt). I locali, garantiscono il posizionamento contemporaneo di circa 17-18 lettini, che durante i periodi di non utilizzo vengono impilati e consentono di utilizzare lo spazio per altre funzioni.
2) Locale archivio/riunioni, utilizzato esclusivamente dal personale per le attività d'ufficio del nido, ricevimento genitori ed archivio.
3) Spogliatoio adulti, provvisto di n. 4 armadietti ad uso esclusivo di ogni singola lavoratrice.
4) Bagno operatori comunicante con lo spogliatoio, con caratteristiche necessarie per l'accessibilità da parte di persone disabili, provvisto di doccia a pavimento, lavabo senza colonna e vasodotato di aspirazione forzata collegato direttamente in copertura.
5) Piccolo ripostiglio per il personale, avente anche funzione di locale caldaia.

Per informazioni http://www.castellobirbante.it.
Ringraziamenti: fontografo Andrea Bondini per le foto della struttura

richiedi informazioniCosa posso fare per te? Sono a tua disposizione per informazioni o preventivi gratuiti. Compila il modulo sottostante o scrivimi una .

*Nome:

*E-mail:

Ai sensi della legge italiana 196/2003 autorizzo l'Arch. Sonia Piazzini a trattare i dati inseriti per il soddisfacimento della mia richiesta.

Valid XHTML 1.1Valid CSS!